Monthly Archives: luglio 2016

I PISELLI DA SGRANARE

Letteratura|

Piccoli piaceri della vita Conversare attorno al tavolo di cucina sgranando i piselli è un appuntamento irrinunciabile per chi possiede un orto. Ben raccontato nel libro di Philippe Delerm La prima sorsata di birra e altri piccoli piaceri della vita (1997) che con tocchi quasi impressionistici descrive istanti preziosi del mondo rurale, riportando a ritmi pacati e a ritualità [...]

IL TEMPO DELLE CILIEGIE

Letteratura|

Le petit restaurant di Saint-Germain-des-Prés Le coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, Aurélie gestisce da qualche anno il ristorante di famiglia, Le Temps des cerises. E’ in quel piccolo locale con le tovaglie a quadri bianchi e rossi in rue Princesse, a due passi da boulevard Saint-Germain, che il padre della ragazza ha [...]

IL LIMONE SOLITARIO

Arte|

Capolavori mignon di un anziano Manet Alla fine della sua vita, Édouard Manet (Parigi, 23 gennaio 1832 – Parigi, 30 aprile 1883) inviava regolarmente ai suoi familiari e amici piccole nature morte o lettere accompagnate da acquerelli e poesie piene di spirito e delicatezza. Charles Ephrussi, che gli aveva comprato una natura morta, Mazzo di asparagi, pagandola più del [...]

IL MAGGIOCIONDOLO RESISTENTE

Letteratura|

Il legno che, a differenza degli uomini, resiste al vino Nel suo libro di esordio, Il volo della martora (1997), lo scrittore Mauro Corona si lascia andare ai ricordi dell’infanzia, tratteggiando la figura del nonno paterno con grande riverenza: Mio nonno capiva gli alberi come nessun botanico saprebbe. Di certo non conosceva i nomi in latino, ma [...]

LE CIPOLLE DI PRÉVERT

Aneddoti|

Il piatto preferito del poeta Prévert? Spaghetti e cipolla Lo confida Jacques Séguéla nel suo autobiografico Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario..Lei mi crede pianista in un bordello. Nel tentativo di coinvolgere l’autore e sceneggiatore francese in una iniziativa pubblicitaria, Séguéla si reca tutti i giorni nell’appartamento di Jacques Prévert (Neuilly-sur-Seine, 4 febbraio 1900 – Omonville-la-Petite, [...]

L’ORTO DI S.CRISTINA DI VAL GARDENA (BZ)

Orto più bello|

Giugno 2016 Piccoli ospiti socializzano nel giardino di Oskar Turini, a Santa Cristina di Val Gardena. Il suo spazio verde gode della freschissima aria di montagna e di una vista imperdibile sul massiccio dolomitico del Sassolungo.

L’ORTO DI VECCIANO (RN)

Orto più bello|

Giugno 2016 Lavori in corso nell’orto di Rodolfo Giuliodori, a Vecciano, nell’entroterra riccionese. Rodolfo ci segnala che nella sua casa di campagna c’è posto anche per un’acetaia, dedicata alla produzione di aceto balsamico secondo il metodo tradizionale del Consorzio di Reggio Emilia.

L’ORTO DI RICADI (VV)

Orto più bello|

Aprile 2016 Questo è l’orto di Francesco Giuliano: immancabili le cipolle di Tropea, che proprio a Ricadi vedono, da sempre, il loro fulcro produttivo. Il 13 agosto Francesco e i suoi concittadini festeggiano la sagra della cipolla rossa (dal 2008 a denominazione IGP), una varietà di cipolla dalle riconosciute proprietà antibiotiche e antiossidanti, oltre a una certa virtù afrodisiaca...

GELATO AI FRUTTI DI BOSCO (SENZA GELATIERA)

Sorbetti e Gelati|

Anzitutto è bello da servire, con quel colore acceso e invitante. E poi fa bene alla salute! Il gelato ai frutti di bosco ha un elevato potere antiossidante, antinfiammatorio e antiproliferativo per le cellule tumorali, data l’elevata presenza di antocianine, i pigmenti che conferiscono la colorazione naturale (dal rosso al blu) ai frutti di bosco. Abbondate dunque con questo delizioso [...]