Tutti, prima o poi, inciampano in un orto-giardino e nelle sue meraviglie
Persone comuni, ma anche pittori, scrittori e imperatori
Ortodotto è un blog esperienziale e una gallery di aneddoti, libri e ispirazioni a tema orto

Me at work!

In my vegetable garden

Planting happiness with Fiskars

La felicità si può coltivare?

Certamente! Giorno dopo giorno, praticando un poco di giardinaggio, osservando la crescita di fiori e ortaggi, innaffiando l’animo con gesti semplici e puri, alimentando il corpo con materie prime sane e genuine.

Dedicare qualche ora alla settimana al gardening riduce anche il livello di stress e ansia collegato a questo periodo cupo e incerto. Non lo dico io, ma una ricerca commissionata da Fiskars su 7.200 persone in Italia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda, Polonia, Stati Uniti e Svezia. Ebbene, l’83% di esse gode di una piacevole sensazione, un rinnovato senso di armonia e appartenenza nel toccare la terra con le mani e l’89% del campione si dice rincuorato e desideroso di assistere allo sbocciare dei fiori e al maturare dei frutti. Uno spettacolo che rende sereni e orgogliosi della propria cura del verde!

Non occorre per questo disporre di un giardino di grandi dimensioni o di un orto rigoglioso. Basta anche un piccolo terrazzo e pochi attrezzi giusti, maneggevoli e performanti.
Come i prodotti in acciaio inossidabile di Fiskars, la più antica azienda finlandese con 371 anni di attività, leader in tutto l’Occidente nella produzione di articoli per la casa, il giardino e la vita all’aria aperta.
Distribuiti in 100 Paesi con i marchi Fiskars, Kaimano e Gerber, i prodotti del gruppo www.fiskars.it sono acquistabili presso la GDO (centri commerciali più forniti) e la GDS (distribuzione specializzata per il fai-da-te)

 

Everyone, sooner or later, trips over a vegetable garden and its wonders
Ordinary people, but also painters, writers and emperors
Ortodotto is an experiential blog e a gallery of garden-themed anectodes, books and inspirations 

SEE MORE PICS OF ME AND MY VEGETABLE GARDEN ON INSTAGRAM: