Le zucchine novelle sono perfette per preparare questo plumcake salato, ora che le zucchine sono reperibili sul mercato in tutte le stagioni assicuratevi che la polpa delle zucchine sia bella soda, perché trattenendo molta acqua è facile inzuppi l’impasto. Le mandorle tritate conferiscono una traccia di croccante, insieme alla crosta del plumcake!

 

Ingredienti:

  • 3 zucchine
  •     3 uova
  • 120 gr di farina 00
  • 130 gr di latte
  • 60 gr di olio extravergine d’oliva
  • 50 gr di mandorle sgusciate
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 40 gr di pecorino toscano
  • 10 gr di lievito per torte salate
  • sale e pepe quanto basta

 

Preparazione: 37 minuti  +  55 minuti cottura

Procedimento:

Lavate le zucchine e tagliatele a julienne, dopodiché fatele saltare per 7-8 minuti in padella con 2 cucchiai d’olio, salate, pepate e fate raffreddare. Nel frattempo tritate le mandorle nel mixer, grattugiate il parmigiano reggiano e tagliate a piccoli cubetti il pecorino toscano. Sbattete le uova con fruste elettriche, insaporendole con un pizzico di sale e pepe. Unite piano piano il latte intiepidito e l’olio extravergine rimasto. Ora procedete a unire la farina setacciata con il lievito, le mandorle tritate, il parmigiano grattugiato, i cubotti di pecorino. Mescolate molto bene per far amalgamare tutti gli ingredienti, infine aggiungete le zucchine e mescolate con cura. Oliate e infarinate uno stampo da plumcake (19 x 10 cm) e riempitelo con il composto. Infornate a 180°C per 55 minuti e servite il plumcake tiepido o freddo.