Si ispira alla tradizione altoatesina questo dolce delicato, che incorpora tutto il gusto della castagna autunnale, rafforzato da una nota di rhum. Una volta la sua preparazione richiedeva tanto tempo (e pazienza) perché si dovevano bollire e spellare le castagne una ad una, a mano..oggi per fortuna la grande distribuzione fornisce castagne già lessate che facilitano e accorciano le operazioni. Completa la presentazione un bel ciuffo di panna montata

Ingredienti per 8 cuori:

  • 300 gr di castagne lessate
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di rhum
  • 1 uovo
  • 150 gr di cioccolato fondente da sciogliere
  • 125 ml di panna da montare

Preparazione: 20 minuti + riposo 60 minuti

Procedimento:

Ottenete una purea di castagne passando nello schiacciapatate le castagne lesse. Aggiungete alla purea lo zucchero a velo e il cucchiaino di rhum, fino a ottenere una massa corposa. Ponetela in una ciotola e fatela raffreddare in frigorifero per mezzora. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria in un pentolino, estraete dal frigorifero il composto di castagne e formate con esso dei cuori aiutandovi con uno stampino da biscotti. Ricopriteli con il cioccolato fondente e raffreddateli in freezer per altri trenta minuti. Estraeteli, montate la panna con un po’ di zucchero e mettetela in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella, quindi decorate i cuori di castagna senza lesinare!